SERVIZI OFFERTI

Consulenza Psicologica

La consulenza psicologica può essere rivolta all’individuo, alla coppia, alla famiglia o al gruppo. Si parte con un colloquio iniziale per analizzare la domanda di aiuto; l’analisi di questa domanda dà il via al processo di valutazione diagnostica, utile a individuare il tipo di intervento più idoneo. La consulenza psicologica è indicata per le persone che presentano un momento di crisi passeggera, che può riguardare diverse aree (sofferenza emotiva, ansia, stress). Compito dello psicologo sarà valutare quanto il percorso di consulenza o sostegno possa risultare funzionale e, nel caso lo ritenga necessario, proporre un percorso di psicoterapia. La consulenza, quindi, si riferisce generalmente alla consultazione a breve termine, mentre la psicoterapia a trattamenti più a lungo termine. Le consulenze affrontano di solito questioni attuali, che possono essere più facilmente risolte, mentre la psicoterapia esamina in modo approfondito la storia psicologica di una persona.

Psicoterapia

La psicoterapia, a differenza della consulenza psicologica, ha una durata variabile molto più estesa. Si tratta di un percorso di aiuto rivolto a persone con diverse problematiche (da problemi psichiatrici a disturbi nella regolazione emotiva). La psicoterapia aiuta a eliminare, o quantomeno a rendere più gestibili, i sintomi problematici al fine di ristabilire una funzionalità nella persona e aumentarne il benessere psicofisico. Lo scopo della psicoterapia è promuovere un cambiamento tale da alleviare in modo stabile alcune forme di sofferenza emotiva. I campi di attuazione dell’intervento psicoterapeutico sono molto vari: difficoltà nella vita quotidiana, traumi, malattie, lutti, depressione, ansia, ecc. Esistono diversi tipi di psicoterapia, nel mio caso la teoria di riferimento è quella SISTEMICO-RELAZIONALE.

Consulenza Online

Le nuove tecnologie ci permettono non solo di accorciare le distanze, ma anche di garantire degli incontri che abbiano lo stesso rigore metodologico e la stessa efficacia di quelli dal vivo. In casi di emergenza, impossibilità a raggiungere lo studio professionale per motivi di salute o per comprovati motivi di necessità, un valido aiuto può essere la consulenza online. Gli interventi a “distanza” non valgono di meno, si può essere molto vicini e presenti anche a distanza fisica. Intervenire a “distanza” non vuol dire “allontanare” ma cercare di proteggere, aiutare in modo equivalente a come si fa in uno studio professionale. La nuova malattia da coronavirus COVID-19 ha costretto tutti noi a cambiare radicalmente le nostre abitudini di vita. Ciò è vero anche per gli psicologi che, per ovvietà di cause, si sono trovati a intraprendere una strada già intrapresa in passato per altre motivazioni meno consuete: la psicologia online. Le tecnologie di comunicazione a distanza hanno aperto nuove frontiere nello svolgimento dell’attività professionale, inaugurando nuove modalità di gestione della relazione, a potenziale vantaggio non soltanto del professionista ma in particolare delle persone assistite. Che si tratti di una scelta o di una necessità dettata da ragioni personali o imposte (si pensi a quanto utile sia stato per gli utenti poter ricevere prestazioni a distanza nel periodo più restrittivo dell’emergenza sanitaria nazionale da COVID-19), è bene conoscere le indicazioni operative per esercitare nel rispetto assoluto della Deontologia professionale.

Prenota un appuntamento o richiedi informazioni

Contattami senza impegno